Hey ciclista!
Se hai bisogno di un consiglio o di aiuto utilizza la chat. Il team Ciclimattio è a tua disposizione.

La bicicletta è un mezzo composto da moltissimi elementi, uniti gli uni agli altri a formare un incastro perfetto. Tra gli componenti più importanti di una bicicletta sono indubbiamente i freni, perchè permettono al ciclista di muoversi in sicurezza e arrestarsi quando necessario, o anche sono ridurre la velocità.  

Proprio per la loro utilità, i freni bicicletta devono essere funzionanti e precisi, in grado di riuscire a bloccare le ruote gradualmente ma allo stesso tempo con efficienza. 


Consulta la nostra sezione componenti bici: potrai trovare tutto quello che ti serve per completare/migliorare la tua bicicletta.

Più informazioni

Proprio per la grande importanza che hanno i freni su una bicicletta, qualsiasi sia l’utilizzo del mezzo e il tipo di ciclista, devono essere scelti con cura, devono essere di qualità e le aziende produttrici lavorano continuamente su ricerca e innovazioni per migliorare i loro prodotti.

Come funziona il freno della bicicletta?

L’impulso della frenata, sia esso per rallentare o per arrestare la bicicletta, viene dato dal ciclista attraverso il comando posto sul manubrio. A questo punto il sistema frenante si attiva  e, a secondo della tipologia di freno per bici, entrano in gioco tutti gli elementi che lo compongono.

Che tipi di freni bici esistono?

Come ogni componente che si evolve con il passare del tempo e l’introduzione di nuove tecnologie, ci sono freni bici ormai in disuso ed altri in forte crescita. 

Attualmente i sistemi più comuni sono:

  • FRENO BICI TRADIZIONALE: ​​il freno tradizionale è un sistema che, attraverso l’attrito tra degli appositi pattini e il cerchio della ruota, permette la frenata del sistema bici/ciclista. Il freno per bici tradizionale è solitamente meccanico e trasferisce, attraverso dei piccoli cavi, la forza impressa dalla mano del ciclista al pattino che va a contatto con il cerchio della ruota. A seconda del materiale di cui è composto il cerchio esistono differenti mescole di pattini in modo da ottenere sempre la corretta frenata. I freni tradizionali, ancora molto usati nelle biciclette da passeggio, sono ormai stati totalmente sostituiti dai freni a disco nelle discipline su terra (MTB, CX, Gravel) mentre hanno ancora una piccola fetta di mercato per le bici da corsa.
  • FRENO BICI DISCO: rappresentano il metodo di frenata più sicuro per le biciclette perché le pastiglie dei freni a disco creano un coefficiente di attrito più elevato. Questo sistema è disponibile in diversi modelli e dimensioni. I dischi più piccoli sono adatti per bici da cross country o da corsa, i freni a disco più grandi per enduro, MTB e bici da downhill. 
    La frenata con i freni a disco, inoltre, non risente di pioggia o altri fattori esterni, garantendo sempre un rallentamento efficace.

Esistono poi altre tipologie di freni, che hanno una fascia di mercato ridotta e non hanno mai raggiunto il grande pubblico: sono i freni a tamburo, i freni a contropedale o gli ormai desueti freni a bacchetta che agivano direttamente sul copertone.

Come cambiare i freni della bicicletta?

I freni sono una parte fondamentale della bicicletta, va sempre verificato che le pastiglie, o i pattini, siano puliti e non siano troppo consumati. E’ sempre bene avere dei freni funzionanti e se alcune parti sono consumate occorre sostituirle per poter sempre uscire in sicurezza nelle nostre gite o allenamenti.

I freni a disco idraulici sono quelli che comportano più manutenzione,  hanno infatti un olio apposito dentro le guaine, se si dovessero formare delle bolle d’aria all’interno della guaina la frenata potrebbe risultare non omogenea ed è fondamentale che l’olio sia sempre in pressione. In alcuni casi è necessario sostituire il disco poiché, principalmente a seguito di cadute, il disco potrebbe piegarsi e non permettere più una frenata omogenea.

Quanto costa cambiare i freni della bicicletta?

Cambiare i freni ha un costo molto variabile, da pochi euro per sostituire le pastiglie ad un prezzo maggiore per cambiare tutto il sistema. Chiedi un preventivo a Cicli Mattio, sapremo soddisfare le tue esigenze. Ricorda però la spesa per mantenere in ordine il sistema frenante della tua bici è una spesa utile e non superficiale, la sicurezza in strada deve essere sempre una priorità.