Hey ciclista!
Se hai bisogno di un consiglio o di aiuto utilizza la chat. Il team Ciclimattio è a tua disposizione.

Non è previsto dal codice della strada ma su una cosa sono d’accordo tutti i ciclisti, chi fa sport in bicicletta e chi la usa come mezzo di trasporto: il casco è d’obbligo! 

Offre protezione in caso di cadute o incidenti ed è importante per tutti i percorsi, anche per quelli che ci sembrano più “banali”.
Che siano caschi per la mountain bike, la bici da corsa, da città, caschi per bambini o adulti: tutti i caschi proposti da Cicli Mattio sono certificati e rispettano le normative vigenti in materia di sicurezza.


Consulta la nostra sezione occhiali e maschere per completare il tuo acquisto!

Più informazioni
GIRO Casco Aries Spherical
303,95 € 319,95 €
DAINESE Linea 03 Casco
Saldi invernali -35%
97,47 € 149,95 €
FOX RACING Casco Speedframe Vnish
Saldi invernali -30%
83,99 € 119,99 €
FOX RACING Casco Youth Mainframe
Saldi invernali -30%
55,99 € 79,99 €
BONTRAGER Casco Starvos WaveCel
Saldi invernali -25%
93,74 € 124,99 €
BONTRAGER Casco Specter WaveCel
Sconto netto -20%
119,99 € 149,99 €
BONTRAGER Casco Charge WaveCel Commuter
Saldi invernali -25%
127,49 € 169,99 €
BONTRAGER Casco Circuit WaveCel
Saldi invernali -25%
127,49 € 169,99 €
RUDY PROJECT Casco Strym
Saldi invernali -25%
74,25 € 99,00 €
BELL Casco Super 3R MIPS
Saldi invernali -20%
215,96 € 269,95 €
SMITH Casco Engage Mips
Saldi invernali -35%
65,00 € 100,00 €
KASK Casco Protone Icon WG11
Saldi invernali -18%
225,50 € 275,00 €
GIRO Casco Eclipse Spherical
Saldi invernali -20%
207,96 € 259,95 €
MET Casco Terranova MIPS
Sconto netto -30%
91,00 € 130,00 €

Esistono diversi aspetti che diversificano i caschi tra loro: la forma, la specialità per cui sono nati, il colore, il peso, le tecnologie di costruzione, il comfort. Un ottimo casco non si sente ma c’è: ciò significa che non dovrebbe in alcun modo dar fastidio al ciclista ma essere allo stesso momento una protezione in caso di necessità. 

Quando è obbligatorio il casco in bicicletta?

In Italia il casco non è obbligatorio in bicicletta da Codice della Strada, ma ci sentiamo di consigliare di indossarlo sempre, anche in situazione che sembrano apparentemente non pericolose: sulla strada il ciclista “convive” con altri elementi che possono causare cadute, come auto, camion, pedoni, altri ciclisti, e ancora terreno sconnesso, buche, radici. 

Diverso è il discorso per quanto riguarda le competizioni, durante le quali il casco è obbligatorio sempre, qualsiasi sia la specialità della gara (strada, pista, mtb, enduro, etc.)

 

Quali sono le principali tipologie di caschi da ciclismo?

I caschi si differenziano in primis per la specialità a cui sono destinati, quindi i caschi da strada sono differenti per forma, peso e tecnologie rispetto ad esempio a quelli da MTB. I primi infatti hanno in particolare l’obiettivo di essere leggeri e aerodinamici, mentre i caschi da mountain bike sono più robusti, più pesanti e possono presentare la mentoniera per proteggere anche il viso (i cosiddetti caschi integrali). 


Da Cicli Mattio puoi trovare anche:

 

Come scegliere il casco da MTB?

È importante scegliere il casco della misura giusta, quindi né troppo stretto che rischia di esercitare troppa pressione sul cranio, né troppo largo perché si muoverebbe troppo e perderebbe le sue capacità protettive.

In base alla disciplina di Mountain Bike che si pratica (es. XC, Enduro, Downhill) il casco presenta delle differenze. Ad esempio i caschi integrali vengono usati per le discipline gravity, come enduro e downhill, hanno la mentoniera che protegge il viso da possibili urti e, a differenza dei quelli usati per il motocross, sono più leggeri, maggiormente areati con prese d’aria ed hanno una maggiore imbottitura interna, solitamente estraibile e lavabile.

Come scegliere il casco per la bici da corsa?

Per il ciclista su strada il casco è in prima di tutto un elemento indispensabile per pedalare sicuri! E per questo è importante assicurarsi che il modello abbia le certificazioni di sicurezza richieste a livello Europeo. 

È importante poi verificare:
- La misura del casco, eventualmente misurando la circonferenza del cranio e seguendo la tabella taglie disponibile per ogni modello;

- La vestibilità, il casco non deve essere né troppo avanti né troppo indietro e coprire correttamente fronte e tempie;

- La ventilazione, per evitare un’eccessiva sudorazione;

- Il peso.


Una volta indossato si regola la chiusa grazie alla rotellina di regolazione micrometrica, di cui sono dotati tutti i migliori caschi da strada.